BMW lancia le nuove R 12 nineT e R 12, foto, video, consumi e scheda tecnica

BMW lancia le nuove R 12 nineT e R 12 BMW lancia le nuove R 12 nineT e R 12

La BMW ha ampliato la sua gamma con una cruiser e una roadster, entrambe con il noto motore boxer da 1.170 cm³

+ Clicca qui per vedere il video di lancio della R 12 nineT e R 12

La BMW ha sorpreso con un altro lancio doppio: la roadster (naked) R 12 NineT e la cruiser (o custom) R 12.
Le due condividono diversi componenti, ma hanno proposte leggermente diverse.

Roadster R 12 Nine T

BMW R 12 nineT
La roadster R 12 Nine T è una moto per l’uso urbano, ma anche per i viaggi. Ha un design minimalista e tradizionale: presenta un faro rotondo, un serbatoio adatto alle gambe, sedili piccoli, parafango anteriore corto e vicino alla ruota, parafango posteriore alto e una coda corta e rialzata.

La moto ha anche un doppio scarico con terminali corti sul lato sinistro e sospensioni anteriori regolabili, invertite e con il tubo superiore verniciato in oro. I freni sono Brembo, con doppio disco all’anteriore e singolo al posteriore, e le ruote sono a raggi.

La R 12 NineT si ispira apertamente alla R 1200 NineT, un modello simile lanciato all’estero nel 2013 e che è stato venduto sul mercato brasiliano per un breve periodo nel 2014 e 2015.

Cruiser R 12

BMW R 12
La R 12 arriva come un’opzione più piccola e accessibile rispetto alla grande custom R 18.
Oltre all’uso urbano, è anche pensata per i viaggi. Ha un serbatoio più grosso e a forma di goccia, una sella a due altezze, parafango anteriore come quello della NineT, parafango posteriore in stile custom (ma non per caschi) e tubi delle sospensioni verniciati di nero.
Lo scarico doppio è lo stesso della roadster, ma le ruote sono in lega leggera.

Secondo la BMW, il telaio (telaio) utilizzato in entrambe è completamente nuovo. E entrambe utilizzano anche lo stesso cruscotto – che, deviando dagli ampi schermi presenti in molte moto del marchio, qui è uno schermo rettangolare piccolo e discreto, posizionato proprio davanti al manubrio.

Ognuna di esse sarà venduta in tre opzioni di colore. La R 12 Nine T avrà le opzioni Blackstorm Metallic, San Remo Green Metallic e Option 719 “Aluminium” con vernice solida Night Black.

Mentre la R 12 verrà con i colori Blackstorm metallic, Aventurine Red metallic e Option 719 “Thorium” in Avus Silver metallic. Sono i nomi per nero metallizzato o solido, verde, rosso e argento.

Scheda Tecnica

Motore: boxer a 2 cilindri raffreddato ad aria/olio
Potenza Massima: R 12 nineT 109 CV a 7.000 giri/min
R 12 95 CV a 6.500 giri/min
Coppia Massima: R 12 nineT 115 Nm a 6.500 giri/min
R 12 110 Nm a 6.000 giri/min
Telaio: Telaio tubolare spaziale monopezzo con telaio posteriore avvitato
Sistema di scarico: sul lato sinistro con doppio silenziatore e terminali conici
Modalità di guida: “Rain”, “Road” e “Dinamico” sulla R 12 nineT e “Roll” e “Rock” sulla R 12
Illuminazione: Full LED

Misure

R 12 nineT R 12
Lunghezza totale 2.130 mm 2.200 mm
Larghezza totale 870 mm 830 mm
Altezza della sella 795 mm 754 mm
Peso 220 kg 227 kg
Serbatoio carburante 16 l 227 14 l
Consumo di carburante (WMTC) 5,1 l/100 km 5,1 l/100 km

Pneumatici

R 12 nineT R 12
Anteriore: 120/70 ZR 17 100/90-19
Posteriore 180/55 ZR 17 150/80-16

Galleria fotografica: BMW R 12 nineT

Galleria fotografica: BMW R 12

Foto: Divulgazione BMW

  • arrow