Video: Veicolo da combattimento di fanteria M2 Bradley investe soldati russi in Ucraina

Video: Veicolo da combattimento di fanteria M2 Bradley investe soldati russi in Ucraina. Foto Divulgazione
Video: Veicolo da combattimento di fanteria M2 Bradley investe soldati russi in Ucraina. Foto Divulgazione

I veicoli da combattimento di fanteria M2 Bradley prodotti negli USA della 47ª Brigata hanno ucciso decine di soldati russi.

+ Clicca qui per vedere il video

Per questo ha utilizzato il suo cannone da 25 mm a fuoco rapido e ha anche impiegato le sue 28 tonnellate per investire i soldati russi che fuggivano verso rifugi sotterranei

Immagini di droni dell’esercito ucraino condivise sui social media questa settimana mostrano Bradley, della 47ª Brigata, fronteggiare un’unità di attacco di fanteria russa nel villaggio di Stepobe, un sobborgo a nord di Avdiivka e un centro di combattimenti sul fronte nord.

Il drone ha avvistato una squadra di fanteria russa correre verso la porta del seminterrato di una casa crollata a Stepové in rovina. Il pilota del drone ha istruito Bradley a dirigersi verso la distintiva porta verde. Il Bradley a tre posti spinge fino alla cima del seminterrato e rompe l’entrata con il suo peso.

Il Bradley fa retromarcia, spara alcuni colpi, lancia granate fumogene e poi si gira e ritorna alla sua posizione ucraina.

Questa è una nuova modalità di combattimento dell’esercito ucraino contro le forze russe che avanzano attorno ad Avdiivka. È nuova, ma efficace. Schiacciare la fanteria con veicoli da combattimento è una prova della crudeltà della Battaglia di Avdiivka e delle pesanti perdite inflitte al lato russo quando i militari russi entrano nel loro terzo mese di operazione.

  • arrow