Video: Le Forze Armate Turche Ricevono il Primo Carro Armato M60T Modernizzato

Video: Le Forze Armate Turche ricevono il primo carro armato M60T modernizzato. Fonte e immagini: SavunmaSanayiST
Video: Le Forze Armate Turche ricevono il primo carro armato M60T modernizzato. Fonte e immagini: SavunmaSanayiST

Le Forze Armate Turche ricevono il primo carro armato M60T modernizzato con tecnologia nazionale

+ Clicca qui per vedere il video di presentazione del TİYK-M60T

Ankara, Turchia – In una cerimonia significativa tenutasi nel distretto di Şereflikoçhisar, ad Ankara, il primo carro armato M60T, modernizzato nell’ambito del Progetto di Fornitura di Capacità Aggiuntiva ai Carri Armati M60T (TİYK-M60T), è stato ufficialmente consegnato alle Forze Armate turche.
L’evento ha visto la presenza di figure importanti, inclusi il Presidente della SSB, Prof. Dr. Haluk Görgün, il Vice Ministro della Difesa Nazionale, Dr. Celal Sami Tüfekçi, e il Comandante delle Forze Terrestri, Generale Selçuk Bayraktaroğlu, tra gli altri rappresentanti militari e del settore della difesa.

Video: Le Forze Armate Turche ricevono il primo carro armato M60T modernizzato. Fonte e immagini: SavunmaSanayiST
Questo traguardo nel Progetto TİYK-M60T segna un importante avanzamento nel programma di modernizzazione delle Forze Armate turche, sostituendo i sistemi stranieri nei carri armati M60T con equivalenti di produzione nazionale. Un contratto firmato a luglio tra ASELSAN e la SSB ha inaugurato il processo di nazionalizzazione di componenti critici.

Come parte del progetto, la produzione in serie del Sistema di Controllo del Fuoco VOLKAN-M, il Sistema di Informazioni di Combattimento per il Comando e il Controllo dei Carri Armati, la Protezione di Armatura Aggiuntiva e i Sedili dell’Equipaggio sono stati completamente realizzati a livello locale. L’integrazione di questi sistemi nei carri armati M60T e le attività correlate sono condotte presso la 2ª Direzione della Fabbrica di Manutenzione Principale di Kayseri.

Oltre ad ASELSAN, anche ROKETSAN svolge un ruolo vitale nel progetto, sviluppando Protezioni di Armatura Aggiuntiva e sedili dell’equipaggio T-Kalıp. Con questa modernizzazione, due carri armati M60T aggiornati sono già stati aggiunti all’inventario del Comando delle Forze Terrestri, con piani futuri per integrare sistemi nazionali in altri carri armati M60T.

Video: Le Forze Armate Turche ricevono il primo carro armato M60T modernizzato. Fonte e immagini: SavunmaSanayiST
Questo sviluppo non solo rafforza le capacità militari della Turchia, ma evidenzia anche il suo impegno nell’innovazione e nell’indipendenza nel settore della difesa.

Il progetto TİYK-M60T è una testimonianza dell’industria della difesa in crescita del paese, che si sta affermando come un attore importante nel panorama globale.

Fonte e immagini: SavunmaSanayiST

  • arrow