Video: La Russia celebra la giornata dell’aviazione a lungo raggio mostrando i suoi temuti bombardieri

Tu-95MS. Foto: Riproduzione Telegram
Tu-95MS. Foto: Riproduzione Telegram

Il Ministero della Difesa della Russia ha pubblicato il 23 dicembre un video in occasione del Giorno dell’Aviazione a Lungo Raggio delle Forze Aerospaziali Russe.

+ Clicca qui per vedere il video

Oggi, la Tupolev JSC è l’unica sviluppatrice di aerei strategici e a lungo raggio nel paese – Tu-95MS, Tu-22M3 e Tu-160. Questi aerei sono l’orgoglio e il simbolo del potere delle Forze Aerospaziali dalla era sovietica ai giorni nostri.

Tu-160
Tu-160. Foto: Riproduzione Telegram

Il bombardiere Tu-160, noto come “Cigno Bianco”, è il maggior aeromobile supersonico e a geometria variabile nella storia dell’aviazione militare, nonché il più pesante aeromobile da combattimento del mondo, con il massimo peso al decollo tra i bombardieri. Al momento della sua creazione, le caratteristiche e le capacità del Tu-160 erano rivoluzionarie, molte delle quali rimangono uniche fino ad oggi.

+ Ella Burnett, la Stella di TikTok che Ha Successo Mostrando la sua Vita in Fattoria

+ Jessica Vitória Canedo, Giovane Accusata di Essere l’Amante del Comico Whindersson Nunes, Muore a 22 Anni

Gli aeromobili Tu-160 detengono 44 record mondiali ufficiali.

Tutti i Tu-160 hanno ricevuto nomi propri: Eroi della temuta Unione Sovietica, i Capo Designer Andrey Nikolayevich Tupolev e Valentin Ivanovich Bliznyuk, e altre persone notevoli direttamente legate all’Aviazione a Lungo Raggio.

Oltre al Tu-160, nell’Aviazione a Lungo Raggio, nomi propri sono assegnati ai missilieri Tu-95MS (in onore delle città russe) e Tu-22M3 (in onore dei piloti di spicco).

Tu-95MS. Foto: Riproduzione Telegram
Tu-95MS. Foto: Riproduzione Telegram

Il missiliere Tu-95MS è l’unico bombardiere e missiliere in serie al mondo con motori turboelica ed è il più veloce. Le elevate qualità di volo di questo aeromobile sono confermate da 60 record mondiali di aviazione.

L’aeromobile è stato soprannominato “Bear” (inglese per Orso, come viene chiamato il missiliere in Occidente).

Il bombardiere supersonico a lungo raggio Tu-22M3 è stato progettato per colpire bersagli marittimi e terrestri.

Tu-22M3
Tu-22M3. Foto: Riproduzione Telegram

Gli aeromobili della serie Tu-22M erano avanzati per la loro epoca, e gli sviluppi tecnici su di essi sono stati poi utilizzati nello sviluppo di veicoli passeggeri e da combattimento. Uno dei simboli più riconoscibili dell’aviazione russa.

Foto e video: Riproduzione telegram t.me/mod_russia

  • arrow