La Repubblica Ceca intende acquistare 24 caccia F-35 Lightning II di quinta generazione

Il Canada annuncia l'acquisto dei caccia F-35 Lightning II
F-35 Lightning II. Foto: Divulgação

Il governo della Repubblica Ceca ha firmato oggi una Lettera d’Offerta e Accettazione (LOA) formalizzando la sua intenzione di acquistare 24 aeromobili Lockheed Martin F-35 Lightning II di quinta generazione.

Attraverso la Vendita Militare Estera del governo degli Stati Uniti, l’Aeronautica Ceca riceverà il suo primo aeromobile nel 2031, che sarà nella più recente configurazione avanzata del Blocco 4.

“Siamo lieti che il governo della Repubblica Ceca faccia ora ufficialmente parte del programma F-35 Lightning II”, ha dichiarato il Tenente Generale dell’Aria Mike Schmidt, Ufficiale Esecutivo dell’Ufficio del Programma Congiunto F-35. “Questa partnership con il Ministero della Difesa ceco fornirà e manterrà gli aeromobili F-35 per decenni, dando all’Aeronautica Ceca un’interoperabilità senza pari e garantendo che abbia la capacità di combattere le minacce attuali e future”.

Oltre agli aeromobili, l’acquisto include anche la formazione del personale, il servizio e il supporto logistico, e lo sviluppo di altri servizi di supporto che garantiscono consegne di successo di tutti e 24 gli F-35.

L’F-35 è l’aeromobile europeo scelto per sostituire le flotte di caccia ereditate, offrendo un’interoperabilità senza pari con la NATO e altre nazioni per fornire un discriminatore chiave per gli Stati Uniti e i suoi alleati nei prossimi decenni. Entro gli anni ’30, oltre 600 F-35 collaboreranno da oltre 10 paesi europei, tra cui due squadroni F-35 completi degli Stati Uniti di stanza alla Royal Air Force Lakenheath. È anche l’unico aereo da combattimento attualmente in produzione che creerà posti di lavoro per i prossimi 40-50 anni e consentirà partenariati industriali strategici con l’industria ceca.

Gli F-35 operano ora da 32 basi in tutto il mondo. Finora, Lockheed Martin ha consegnato più di 990 F-35, addestrato oltre 2.280 piloti e 15.400 manutentori, e la flotta di F-35 ha superato le 773.000 ore di volo cumulative. Lockheed Martin continua a lavorare a stretto contatto con gli operatori F-35 per garantire che gli alleati rimangano avanti alla minaccia in evoluzione.

Fonte: Gruppo F35 Lightning II

  • arrow