Il video mostra i test del carro armato da combattimento più moderno della Turchia, l’Altay

Carro armato da combattimento turco Altay. Riproduzione Twitter @Defence_IDA Carro armato da combattimento turco Altay. Riproduzione Twitter @Defence_IDA

Il primo lotto di carri armati ALTAY, recentemente fornito alle Forze Armate turche, è attualmente in fase di test nel luogo designato.

+ Video: La prima nave elettrica “volante” al mondo inizierà a navigare nel 2024 e “rivoluzionerà i viaggi rapidi”
Il Ministero della Difesa della Turchia ha condiviso un video dell’Altay insieme ai carri armati Leopard 2A4 e M60TM.

+ Clicca qui per guardare il video

Carro armato da combattimento principale ALTAY

Carro armato da combattimento turco Altay. Riproduzione Twitter @Defence_IDA
Lo sviluppo del carro armato ALTAY è iniziato nel 2007 e il primo prototipo è stato presentato cinque anni dopo, nel 2012. Da allora, il carro armato ha subito diverse modernizzazioni e miglioramenti, soprattutto in termini di mobilità, mezzi di protezione e potenza di fuoco.

La produzione dei carri armati ALTAY è gestita dalla BMC, uno dei più grandi produttori di veicoli corazzati in Turchia.

La BMC è responsabile della progettazione, dello sviluppo e della produzione del carro armato, che include una stazione di controllo del fuoco non tripulata. Il programma ALTAY è diviso in due fasi: T1 e T2. La T1 riguarda le prime 250 unità, mentre la T2 coinvolge la versione avanzata del carro armato​​​​​​.

La versione più recente del carro armato ALTAY è alimentata da un motore V12 BMC Power BATU da 1500 cavalli, accoppiato a un cambio. Inizialmente, c’era un accordo con aziende sudcoreane per lavorare sull’unità di potenza del carro armato​​​​.

Foto e video: Riproduzione Twitter @Defence_IDA

  • arrow