Conosci l’A129 Mangusta, il primo elicottero d’attacco completamente sviluppato in Europa Occidentale

A129 Mangusta. Foto: Riproduzione
A129 Mangusta. Foto: Riproduzione

Il A129 Mangusta è un elicottero d’attacco leggero progettato e prodotto dall’azienda italiana Agusta (ora parte di Leonardo-Finmeccanica).

+ Clicca qui per vedere il video dell’A129 Mangusta

È stato il primo elicottero d’attacco completamente sviluppato in Europa Occidentale e continua a essere uno dei principali componenti dell’aviazione d’attacco dell’Esercito Italiano.

+ Video mostra il momento in cui un’onda trascina una modella in mare

+ Video: Presentatrice britannica sorprende mostrando addome piatto in un abito rivelatore

Lanciato negli anni ’80, il A129 è stato progettato per svolgere diverse missioni, inclusi il ricognizione armata, l’escorta, il supporto aereo ravvicinato, e l’attacco anti-carro. È equipaggiato con una varietà di armi, come missili anti-carro, razzi non guidati e una mitragliatrice montata sul naso.

L’A129 è noto per la sua agilità e capacità di sopravvivenza. Possiede un sistema a rotore con cinque pale, un design aerodinamico per maggiore velocità e manovrabilità, e misure di protezione, inclusi corazze e sistemi di contromisure elettroniche per aumentare la sua sopravvivenza in ambienti di combattimento.

Nel corso degli anni, l’A129 è stato aggiornato e modificato, portando allo sviluppo di varianti migliorate. Una di queste varianti è il T129 ATAK, una versione migliorata dell’A129, sviluppata da Turkish Aerospace Industries in collaborazione con AgustaWestland (ora Leonardo Helicopters) per le Forze Armate Turche.

Il T129 è una versione più avanzata e potente dell’A129, con miglioramenti nell’elettronica, nell’armamento e nelle capacità di sopravvivenza.

A129 Mangusta. Foto: Riproduzione
A129 Mangusta. Foto: Riproduzione
Specifiche A129 Mangusta
Produttore Agusta (ora parte di Leonardo)
Funzione Principale Elicottero d’attacco leggero
Primo Volo 15 settembre 1983
Introduzione 1990
Equipaggio 2 (pilota e artigliere)
Lunghezza 12,28 m
Diametro del Rotore 11,90 m
Altezza 3,35 m
Peso Massimo al Decollo 4.600 kg
Motorizzazione 2x Rolls-Royce Gem 2-1004D
Velocità Massima 278 km/h
Autonomia 510 km
Armamento Missili anti-carro, razzi non guidati, mitragliatrice montata sul naso

Foto e Video: Riproduzione Instagram @brunelheritage

  • arrow